Progetto 'Senza Frontiere' - un esempio di integrazione - Infanzia Meda

PROGETTO “SENZA FRONTIERE”: UN ESEMPIO DI INTEGRAZIONE ALLA SCUOLA DELL’INFANZIA “F. MEDA”


 

Si è svolto giovedì 31 ottobre, presso la scuola dell’infanzia F. Meda, nell’accogliente spazio del “laboratorio creativo”, un incontro tra la mediatrice culturale e le mamme di lingua araba. La scuola, che accoglie un importante numero di bambini di origine araba, ha voluto offrire alle loro famiglie un momento di integrazione per comunicare tutto ciò che riguarda il tempo scolastico, dall’organizzazione ai progetti, rispondendo ai loro bisogni. Siamo certe che la reale integrazione potrà realizzarsi solo attraverso l’informazione, la conoscenza e la cultura. Riteniamo che sia la scuola, per prima, a doversi occupare di percorsi di integrazione curando con tenacia e pazienza la loro realizzazione e la loro diffusione, con la ferma convinzione che questi, inevitabilmente, produrranno nel tempo benessere, partecipazione, pace e sicurezza sociali per tutti. 

Ed ora non ci resta che proseguire verso la prossima tappa: poter ripetere un’esperienza altrettanto gioiosa anche con le famiglie di lingua cinese!!!!!

 

Le insegnanti della Scuola dell’Infanzia “F. Meda”

 

 

Vedi foto